Articoli

I Tarocchi di marsiglia

I Tarocchi di marsiglia

I tarocchi di Marsiglia (tarot de Marseille) o tarocchi marsigliesi sono il mazzo standard francese per i tarocchi e da cui sono derivati molti mazzi successivi.

Lo stile dei tarocchi marsigliesi si era già imposto come standard per i tarocchi francesi intorno all'inizio del XVIII secolo, ma l'uso del nome Tarot de Marseille risale agli anni trenta del XX secolo, quando Paul Marteau direttore dell'editore di carte da gioco Grimaud usò questo nome per un mazzo pubblicato per usi esoterici e basato sullo schema di quelli prodotti da Nichola Conver.Egli realizzò il gioco dei tarocchi che venne poi stampato nel 1760 a Marsiglia, città chiave che dà il nome alle carte più usate dai cartomanti nel mondo. Il mazzo di Tarocchi di Conver presentava una grande precisione nel colore, nelle figure e nei simboli.

-Struttura:

Il mazzo dei Tarocchi Marsigliesi è costituito da 78 carte di cui 22 sono Arcani Maggiori e i restanti 56 sono Arcani Minori. Degli Arcani Maggiori fanno parte 21 carte numerate dal numero 1 al 21 (in numeri romani: I e XXI) e la carta del Matto, che viene talvolta indicata con il numero 0 per praticità ma che invero è priva di numero. Le carte degli Arcani Minori sono invece 14 per ciascuno dei quattro semi.

-Arcani Maggiori-

I - Il Bagatto (le Bateleur):Rappresenta un giovane uomo con un grande cappello e abiti vistosi, posto in piedi davanti a un tavolo, su cui figurano monete, vasetti, dadi, coltelli, una borsa. L'uomo regge nella mano sinistra un bastone dorato.

II - La Papessa (La Papesse). È forse una delle figure che ha dato luogo a maggiori discussioni, dal momento che nessuna donna ha mai avuto accesso al soglio di Pietro. In taluni mazzi è stata sostituita da Divinità o altre carte. La donna ha un triregno in capo, è seduta su un trono ricoperto da un velo e ha in mano un libro aperto.

- L'Imperatrice (L'Impératrice). Una donna in trono, con la corona in testa, ha in mano uno scettro col globo sormontato dalla croce (da sempre simbolo di impero). Regge con la mano destra uno scudo con un'aquila araldica, e ha due ali aperte sulla schiena.

-L'Imperatore (L'Empereur). Un uomo barbuto, seduto in trono di profilo, con una gamba incrociata sull'altra, regge uno scettro con la destra. Sotto al Trono è appoggiato uno scudo con un'aquila araldica. La carta è evidentemente collegata col potere terreno.

- Il Papa (Le Pape). Seduto in posizione frontale, il Pontefice col Triregno regge un pastorale a croce con tre traverse. Ai suoi piedi, di statura notevolmente inferiore, sono inginocchiati due chierici. Il Papa ha la barba canuta, probabile allusione alla sua saggezza.

- L'innamorato (L'Amoureux). Sotto un grande cupido alato, pronto a scoccare la sua freccia, un giovane sta in piedi tra due figure femminili, una vestita più poveramente dell'altra. I critici sono concordi nell'identificare questa lama col mito di Ercole, che dovette scegliere tra Vizio e Virtù.

- Il Carro (Le Chariot). Un carro visto in modo rigidamente frontale, è condotto da un giovane guerriero incoronato, mentre trattiene saldamente due cavalli, uno blu ed uno rosso, che tendono a scartare in posizioni opposte.

- La Giustizia (la Justice). È questa una delle quattro Virtù cardinali citate nel mazzo, da cui manca la Prudenza. Una donna in trono regge con la mano sinistra una bilancia dai piatti allineati, e con la destra una spada. Questo Trionfo contiene in sé l'idea di equilibrio e di punizione.

- L'Eremita (L'Ermite). Un vecchio barbuto, appoggiandosi ad un bastone, avanza reggendo una lampada. Non si può fare a meno di pensare a Diogene che, reggendo una lampada affermava di cercare l'uomo.

- La Ruota della Fortuna (La Roue de Fortune). Questa immagine, largamente conosciuta e rappresentata nel Medioevo, raffigura una ruota sormontata da una sfinge alata con corona e spada, con due esseri mezzo uomo e mezzo animale arrampicati ai suoi lati. Già in epoca medievale la Ruota era usata per ricordare la vanità delle conquiste e dei beni terreni.

- La Forza (La Force). Una donna con un ampio cappello in testa chiude le fauci di un leone. È una delle quattro Virtù cardinali raffigurata nel mazzo.

- L'Appeso (Le Pendu). Un uomo è appeso per un piede a un palo retto da nodose travi di legno. La gamba libera è piegata verso l'interno. La carta raffigura una pena praticata realmente durante il Medioevo, sia dal vero sia in effigie, a chi si rendeva reo di tradimento.

- La Morte (a volte lasciata senza scritta) – Uno scheletro con una falce cammina in un campo cosparso di mani e di teste. La figura è collegata con l'iconografia medievale del Trionfo della Morte molto diffusa nel Medioevo e nel Rinascimento, in cui uno o più scheletri si trascinano, in fila o in una danza macabra, regnanti, Papi e altri soggetti solitamente di alto livello sociale.

- La Temperanza (Tempérance). Altra virtù cardinale. Un Angelo con la veste bipartita in due zone di colore blu e rosso, versa un liquido da un'anfora all'altra reggendole entrambe con le mani.

- Il Diavolo (Le Diable). Un essere cornuto dal viso sghignazzante, le ali di pipistrello, i seni femminili, i genitali maschili, le gambe caprine, sta in cima a un piccolo ceppo a cui sono legati due diavoletti. Gli zoccoli e il ghigno osceno sono mutuati dalle classiche immagini greche del dio Pan.

- La Torre (La Maison Dieu). Una torre che ha come tetto una corona, viene scoperchiata da una lingua di fuoco, mentre due figure umane cadono al suolo e piccole sfere riempiono l'aria. La costruzione evoca la Biblica torre di Babele, talmente alta che Dio punì gli uomini confondendo il loro linguaggio.

- La Stella (L'Étoile). Con questa carta si abbandona il mondo umano e si entra in quello spiritualmente superiore. Otto stelle, di cui la centrale molto più grande, sormontano una donna nuda che versa per terra acqua da due anfore. Sul fondo, un minuscolo albero su cui canta un piccolo uccello.

- La Luna (La Lune). Seconda lama della serie degli astri la Luna splende rotonda in cielo ma con il volto raffigurato di profilo, mentre gocce colorate partono dalla terra verso di essa. In primo piano un Gambero, legato zodiacalmente al segno del Cancro, esce da una pozza d'acqua. Due cani ululano e due torri sullo sfondo sembrano custodire il paesaggio.

- Il Sole (Le Soleil). Un grande sole radiante sparge gocce su due gemelli ritti in piedi vicino a un basso muretto in mattoni.

- Il Giudizio (Le Jugement). Un angelo esce da un nembo colorato suonando la tromba, mentre tre piccoli corpi sorgono da un avello.

- Il Mondo (Le Monde). La carta rappresenta una donna seminuda che regge due bastoncini nelle mani. Essa è circondata da una mandorla di foglie, mentre ai quattro lati della carta compaiono i simboli Tetramorfi degli Evangelisti: un Angelo (San Matteo) un'Aquila (San Giovanni) un Toro (San Luca) e un Leone (San Marco). La carta compendia, se pur in forma elementare due figure geometriche, il cerchio e il quadrato, che erano considerate il simbolo della perfezione.

-Il Matto (Le Fou o Le Mat). La lama non è numerata e può essere inserita sia all'inizio sia alla fine del mazzo. Un giullare girovago, col cappello a sonagli, che regge su una spalla un fagottino con le sue poche cose, si avvia verso una strada non meglio identificata, rincorso da un cane che gli sta lacerando una calza.

-Arcani Minori Semi-

Bastoni, Spade, Coppe, Denari; carte: Asso, Due, tre, Quattro, Cinque, Sei, Sette, Otto, Nove, Dieci, Fante, Cavaliere, Regina, Re.

-Come si leggono i Tarocchi di Marsiglia:

Ogni carta dei Tarocchi di Marsiglia è composta da una parte spirituale, una terrena ed una sensoriale: è importantissimo sapere che una sola carta non può dare risposte complete, ma un insieme di carte, estratte con una metodologia di lettura mirata, può portare alla conoscenza completa dell’argomento su cui si interrogano le carte.

I metodi di lettura sono tanti. La stesa apparentemente più semplice è quella ad 1 carta, che è invece la più difficile per quanto abbiamo già detto sopra: con una sola carta, tutto quello che non viene detto deve essere intuito. Taluni usano questo metodo per risposte a domande secche, quando la domanda coincide con la richiesta di un consiglio. In questo caso si utilizzano soltanto i 22 tarocchi degli Arcani Maggiori.

Altri metodi di lettura dei tarocchi prevedono schemi a 3, 5, 7 o più carte, tra cui la Linea del tempo, la Croce semplice, la Stella mistica e la Croce celtica.L’abilità principale dei cartomanti è nell'interpretazione e nella lettura delle carte, sia che si presentino al diritto, ovvero in positivo, sia al rovescio, ovvero in negativo. La stesura dei tarocchi, eseguita da un cartomante esperto, conduce il consultate attraverso un percorso che lo porterà non solo a conoscere, ma a scegliere. Una visione del passato, presente e futuro che solo i cartomanti e sensitivi possono comprendere e comunicare al consultante.

Cartomanti online
Disponibili

  • Aurora Sensitiva
    Codice: 123
    Disponibile
  • BARBARA
    Codice: 115
    Disponibile

Le sibille

Le sibille

Le Sibille conta 52 carte lame, non ha né Arcani Maggiori né Arcani Minori.
Include quattro suites: Cuori, Quadri, Picche e Fiori.

-Seme di Cuori – Situazioni Sentimentali:

La Conversazione;indica in genere un incontro positivo, la possibilità di un accordo tra più persone. Se la carta viene però pescata capovolta essa può assumere un significato negativo: essa può rappresentare l’impossibilità di comunicare. Un fraintendimento.
La Casa;è una sibilla dal significato molto chiaro: la vita in famiglia. Essa è legata a tutto ciò che riguarda la sicurezza e i rapporti affettivi. Se la carta viene pescata capovolta, in genere sta ad indicare un fallimento.

Il Belvedere;indica l’attesa in generale e l’arrivo di qualcosa di positivo nella vita. Il suo significato negativo riguarda invece una possibile delusione dopo una lunga attesa.

L’Amore;indica il sentimento in generale, l’arrivo di un nuovo amore o la conferma di uno già esistente. Se pescata capovolta, essa rappresenta la fine di un sentimento.

L’Allegrezza del cuore;rappresenta invece l’energia e un risvolto positivo. Il suo significato negativo è invece indice di una grande delusione.

Il Denaro;La sibilla della ricchezza e dell’abbondanza. Una carta che se viene pescata al contrario rappresenta invece una perdita di denaro.

L’Artista;ha un significato estremamente positivo: è indice di intelligenza e cultura in generale. Se pescata al contrario, essa esprime invece pessimismo e possibile depressione.

La speranza;Un evento positivo è alle porte. Se questa sibilla viene pescata al contrario invece significa che ci sarà un fallimento imminente.

La Fedeltà;esprime il possibile verificarsi di un avvenimento dai risvolti positivi. Il suo significato negativo è invece indice di insicurezza, incapacità di affrontare una situazione.

La costanza;una delle carte più positive del mazzo: essa esprime la felicità. Se viene pescata al contrario, è invece segnale di grande apatia.

L’amante;rappresenta invece un individuo maschile che può apparire nella nostra vita per portare qualcosa di positivo. Se viene pescata al contrario significa invece che nella nostra vita si presenterà una figura maschile che avrà un’influenza negativa su di noi.

L’amatrice;denota un periodo davvero molto favorevole. Se pescata al contrario, può preannunciare l’arrivo di una giovane donna potrebbe metterci nei guai.

Il Gran Signore;rappresenta un incontro con una persona che cambierà la nostra vita in meglio.

-Seme di Quadri – Lavoro e denaro:

La Stanza;esprime la felicità in generale e una grande soddisfazione in ambito famigliare. Se viene pescata capovolta, assume degli aspetti molto negativi: solitudine, una situazione difficile da risolvere.

La Lettera;È simbolo dell’arrivo di una comunicazione importante, una buona notizia. Se viene pescata al contrario, la Lettera esprime invece l’impossibilità di ottenere una notizia che tanto aspettavamo.

La Donna di Servizio;Una collaborazione vincente porterà a un esito positivo. La Donna di Servizio capovolta è invece segnale di allarme per un periodo pieno di litigi e delusioni.

Il Gatto;ha un significato molto negativo: un inganno è alle porte. La sua particolarità è che se viene pescata capovolta assume connotazioni positive: i nemici smetteranno di essere un problema.

La Malinconia;ha un significato non molto positivo. Preannuncia, infatti, degli eventi negativi. Se viene pescata capovolta segnala invece la possibilità di risvolti positivi in campo economico.

Il Pensiero;esprime la necessità di una riflessione prima di prendere decisioni o intraprendere progetti importanti. Il Pensiero capovolto segnala invece un momento difficile da affrontare, in cui non si riuscirà a ragionare lucidamente.

Il Bambino;può indicare una nascita, o comunque l’inizio di qualcosa di veramente positivo. Se la carta viene pescata capovolta, Il Bambino segnala invece una possibile gravidanza con problemi ma anche l’impossibilità di realizzare un nuovo progetto.

L’Omaggio di Preziosi;segnala abbondanza e ricchezza. Può preannunciare cambiamenti dal punto di vista economico. Se questa sibilla viene pescata al contrario, allora significa che ci potrebbero essere perdite economiche.

I Deliranti;Indica disaccordo ed eventi negativi. Se viene pescata capovolta, i suoi connotati negati diventano ancora più pesanti.

Il Ladro;si tratta di una sibilla abbastanza negativa. Essa segnala delle possibili perdite scatenate da azioni negative. La sibilla pescata capovolta rappresenta una possibile truffa.

Il Messaggero;indica l’arrivo di un segnale imminente. Un segno di un possibile cambiamento, di una notizia molto interessante. Pescata capovolta è invece segnale di una mancata soluzione ai propri problemi.

Donna Maritata;è estremamente positiva. Esprime una situazione di grande serenità. Se invece viene pescata capovolta, allora vuol dire che potremo incontrare sul nostro cammino una figura femminile molto negativa.

Il Mercante;rappresenta un grande avvenimento dal punto di vista lavorativo. Indica il successo, l’aumento delle proprie ricchezze. Pescata al contrario, invece preannuncia alcuni eventi negativi dal punto di vista lavorativo e degli affari .

-Semi di Fiori – Futuro e novità

L’imeneo rappresenta l’unione, il matrimonio e la famiglia. Essa segnala una novità o un cambiamento estremamente positivo in tutti gli ambiti della vita. L’imeneo pescato capovolto segnala invece un mancato cambiamento, che era necessario per migliorare la situazione del consultante.

La Superbia; indica una persona piena di sé. Se essa viene pescata insieme a carte che hanno un valore positivo, allora la Superbia annuncia eventi favorevoli. Capovolta, questa Sibilla simboleggia una rinascita spirituale dell’individuo. Sempre che non ci siano altre carte capovolte accanto ad essa: la solitudine avrà il sopravvento.

Il Viaggio;ha un significato ben preciso: il movimento. Al rovescio, essa cambia completamente volto: vuol dire che siamo di fronte ad una situazione di stallo dove non si va né avanti né indietro.

L’Amica;Una figura femminile arriverà in nostro aiuto e porterà un po’ di serenità. Se questa carta viene pescata capovolta, allora un’ amica si rivelerà poco sincera nei nostri confronti.

La Fortuna;Una tra le sibille più favorevoli del mazzo. Essa indica la piena riuscita, la svolta che tutti noi aspettiamo. Capovolta, essa segnala invece un grande ostacolo sul nostro cammino.

La Consolante Sorpresa;è simbolo della realizzazione dei desideri e delle aspirazioni. Se viene pescata al contrario essa annuncia una speranza delusa, e una grande sfortuna.

La Gran Consolazione;annuncia che dopo tante peripezie finalmente sarà possibile godere di una piacevole consolazione. Gli animi saranno guariti. Capovolta, La Gran Consolazione esprime invece un periodo di malintesi.

La Riunione;simboleggia una riconciliazione o più semplicemente un incontro dalle piacevoli conseguenze. Se pescata capovolta, La Riunione simboleggia invece un appuntamento che non si terrà o dagli esiti negativi.

L’Allegria;Una delle sibille più chiare da capire: un sentimento di gioia farà capolino nella vita. Capovolta purtroppo essa preannuncia invece un periodo di tristezza e depressione.

La Leggerezza;Essa può segnale eventi molto differenti tra loro: serenità, problemi, perdite di denaro, leggerezza nel prendere decisioni. Capovolta, La Leggerezza diventa una carta positiva. Segnala la fine di un periodo difficile.

Il Domestico;simboleggia una figura maschile in grado di aiutarci o un aiuto in generale. Capovolta, essa avverte che una persona al nostro fianco ci sta aiutando solo per ottenere qualcosa da noi.

La Giovine Fanciulla;rappresentare una figura femminile cara, è anche simbolo di serenità e di grande gioia. Se pescata al contrario è invece segnale di grande insicurezza e instabilità.

Il Dottore;rappresenta la necessità di dover sistemare una situazione attuale. Se viene pescata al rovescio, ci avverte che una persona a noi vicina tradirà la nostra fiducia.

-Semi di Picche – Eventi, intelligenza e coraggio

Il Dispiacere;preannuncia un momento di difficoltà e depressione. Capovolta, essa può assumere due significati differenti: se essa si trova insieme a carte positive, allora segnerà la fine di un dolore. Se la carta è pescata insieme ad altre negative allora annuncia un grande dispiacere.

La Vecchia Signora;è simbolo di serenità e grande armonia. Prevede un cambiamento positivo. Pescata capovolta invece indica una situazione in famiglia poco serena.

Il Vedovo;Si tratta di una sibilla molto negativa, perché simbolo di rotture definitive o perdite. Se viene pescata al contrario, la sua negatività viene smorzata: rappresenta la capacità di superare le difficoltà.

L’Ammalato; può indicare una persona realmente malata o più in generale un periodo molto difficile da affrontare. Capovolto, l’Ammalato segnala invece la possibilità di ripresa.

La Morte;annuncia un momento di profonda disperazione. Una conclusione imminente. Capovolta, questa sibilla assume un significato ancora più negativo: la morte fisica o figurata.

I Sospiri;simboleggia una leggera ansia, uno stato di trepidazione per qualcosa che deve accadere. Se viene pescata capovolta, segnala invece la fine di un’attesa.

La Disgrazia;questa sibilla è simbolo di una grande disgrazia che si scaglierà nelle nostre vite. Capovolta, la Disgrazia annuncia un danno irreparabile.

La Gelosia;Un’altra carta molto negativa nel mazzo delle sibille. Il suo significato rappresenta le conseguenze della gelosia che può portare a situazioni difficili. Capovolta, essa è simbolo della fine delle angosce.

La Prigione;simboleggia una punizione. Essa ci dice che ogni azione negativa verrà ripagata. Essa rappresenta un momento di blocco. Se viene pescata capovolta, la carta rappresenta la fine della punizione.

Il Militare;preannuncia la possibilità di notizie improvvise dai risvolti dolorosi. Se pescata capovolta, il Militare indica invece la possibilità di realizzare qualche successo.

Il Nemico;può annunciare un possibile litigio, delle incomprensioni che porteranno a grande tristezza. Capovolto, il Nemico indica la fine delle tensioni.

La Nemica;annuncia che una figura femminile entrerà in conflitto con noi e ci causerà dello stress. La carta simboleggia anche una possibile perdita in amore. Pescata capovolta, la carta assume un significato ancora più negativo.

Il Sacerdote;rappresenta una figura autorevole. Essa potrebbe indicare la necessità di ricorrere a una figura influente per risolvere dei problemi. Pescata capovolta annuncia una possibile sconfitta.

Cartomanti online
Disponibili

  • Aurora Sensitiva
    Codice: 123
    Disponibile
  • BARBARA
    Codice: 115
    Disponibile

Caffeomanzia

Caffeomanzia

La caffeomanzia non necessita alcuna conoscenza specifica, ma si basa soprattutto sull’intuizione e su una buona dose di esperienza, che permette di interpretare le forme e i simboli lasciati nella tazza dai fondi di caffè e quindi di scoprine il significato magico e nascosto.

La lettura dei fondi di caffè, o caffeomanzia, è un’arte divinatoria antica e affascinante, che ci viene probabilmente dalla Mesopotamia e che si è diffusa in Europa Centrale e poi fino in Russia in seguito all’espansione dell’Impero Ottomano, nel XVII secolo.

In Europa la lettura dei fondi di caffè ha conosciuto la sua massima diffusione nell’800.

Questa tecnica divinatoria conviviale, che permette soprattutto di assoporare un buon caffè è ancora assai diffusa nell’Europa dell’Est, dagli Urali ai Balcani, dove spesso viene trasmessa di madre in figlia.

Caffeomanzia: la preparazione

La lettura dei fondi di caffè è basata sul metodo turco di preparazione del caffè. Quindi la caffeomanzia non può essere praticata con il caffè preparato con la moca, né tantomeno con il caffè espresso o con il caffè solubile.

Per ogni persona occorrono:

  • Una tazzina di porcellana bianca con piattino
  • Un cucchiaino di caffè macinato finemente
  • Una tazza d’acqua

Per preparare il caffè turco bisogna mescolare metà dell’acqua e metà dello zucchero e metterli a bollire in un pentolino.

Quando l’acqua bolle aggiungere il caffè, mescolare bene e riportare ad ebollizione.

Aggiungere quindi l’acqua e lo zucchero rimanenti e fare bollire per la terza volta.

Versare il caffè nella tazzina e lasciare decantare per un minuto prima di sorseggiare lentamente il caffè.

Caffeomanzia: la lettura

Dopo aver finito di bere il caffè, mettere il piattino capovolto sopra la tazza ed eseguire delle piccole rotazioni della tazzina, concentrandosi sugli aspetti che vogliamo conoscere.

Capovolgere la tazzina con il piattino sul tavolo ed aspettare alcuni minuti, fino a quando il fondo della tazzina non si sia raffreddato.

Girare la tazzina (sulla quale saranno rimaste delle tracce di fondi di caffè) ed iniziare a leggere le varie figure, interpretandone il significato.

Caffaomanzia: l'interpretazione

I simboli si leggono in senso orario.

Le forme non sono sempre ben riconoscibili e l’importante è lasciarsi guidare dall’intuizione.

Come nei tarocchi i simboli devo essere interpretati nella loro globalità: essi sono come un rebus che bisogna risolvere.

Le figure da interpretare sono quelle all'interno della tazzina. Queste rappresentano il futuro. I residui presenti nel piattino rappresentano invece la situazione attuale.

•I bordi della tazzina contengono figure relative ai progetti, al futuro, ai viaggi, alle buone e alle cattive notizie.
•Le tracce sulle pareti esterne rivelano l’esistenza di un ostacolo, ma suggeriscono anche eventuali soluzioni.
•La parete interna della tazzina esprime i sentimenti, l’equilibrio affettivo.
•Il fondo della tazza riguarda i beni materiali e la salute.

I principali simboli e la loro interpretazione

  • Un cerchio pieno: arriva la ricchezza
  • Un cerchio con 4 punti: nascita di un figlio
  • Un quadrato pieno: problemi in prospettiva
  • Un quadrato con una croce: infedeltà in vista
  • Una losanga piena: grande felicità in amore
  • Degli ovali: successo nelle tue iniziative
  • Delle linee: buona salute e felice vita amorosa
  • Ondulazioni: riuscite e fallimenti si succedono
  • Un triangolo: un lavoro stabile ed interessante
  • Una linea: vita felice e piccola entrata di denaro
  • Una testa di coniglio: successo rapido e di corta durata
  • Un'ape: i tuoi sforzi saranno ricompensati dal successo
  • Una farfalla: cambiamenti improvvisi
  • Un cestino: novità e successi quotidiani
  • Un ragno: riuscita finanziaria
  • Una candela: una grande riuscita
  • Un serpente: invidia di qualcuno che conosci bene
  • Un orso: ostacoli al successo
  • Una mano: visita di un amico
  • Un ponte: nuove prospettive all’estero
  • Un pesce: l’amore vero arriva
  • Un pino: felicità in famiglia
  • Una casa: problemi domestici all'orizzonte
  • Una torre: bisogno di protezione e di riflessione
  • Un albero: realizzazione dei tuoi sogni
  • Delle ali: novità in vista
  • Un cuore: riceverai una prova d’amore
  • Un cappello: cambiamento professionale
  • Un ferro di cavallo: inizia un periodo felice
  • Una farfalla: legame forte ma instabile con una persona
  • Una clessidra: è venuto il momento di prendere delle decisioni
  • Un occhio: non dare troppa importanza alle opinioni altrui
  • Una freccia: in una situazione pericolosa non abbassare la guardia e reagire
  • Un aereo: partenza improvvisa
  • Un cavallo: matrimonio o amore in vista
  • Una piuma: situazione instabile
  • Una barca: visita in arrivo
  • Una corona: successo personale
  • Una croce: preoccupazioni, problemi di salute
  • Una montagna: ambizioni e nuovi obiettivi
  • Delle scale: evoluzioni, progressi in vista

 

Cartomanti online
Disponibili

  • Aurora Sensitiva
    Codice: 123
    Disponibile
  • BARBARA
    Codice: 115
    Disponibile

Quadrati magici

Quadrati magici

L’uomo ha sempre cercato di carpire informazioni sul proprio futuro.

Di volta in volta ha usato metodi diversi, il volo degli uccelli, i tuoni dei temporali, le capacità visionarie di alcune persone, le carte, i Tarocchi, i fondi di caffè, la lettura delle mani e via di seguito.

Anche se può sembrare paradossale ,e magari un po noioso forse, la matematica ha rappresentato una delle “arti” di predizione del futuro.
Uno degli strumenti più usati era il “ QUADRATO MAGICO”.

Nell'antichità i quadrati magici erano considerati dei veri e propri portafortuna e venivano loro attribuite proprietà magiche.

Si chiamano “quadrati magici” combinazioni di numeri, disposti a forma di quadrato, in cui la somma dei numeri di ogni lato (verticale e orizzontale) e diagonale, sia sempre la stessa. I quadrati magici possono avere da un minimo di tre quadrati per lato (non ne esistono di due) in avanti.

Nell'antichità erano considerati dei veri e propri portafortuna e venivano loro attribuite proprietà magiche. Esistono quadrati magici che la tradizione esoterica associa ai diversi pianeti favorendone l’influsso positivo.

Costruzione di un quadrato magico

Per costruire un quadrato magico esistono dei complessi procedimenti matematici a partire dalla formula (N3+N)/2 , detta “costante del quadrato magico” e che corrisponde alla somma ottenibile su ogni fronte.

Ma esistono anche scorciatoie.

Uno dei sistemi più semplici per costruire un quadrato magico, di lato dispari, è il seguente: si parte sempre dalla casella centrale del lato superiore e si procede nella sequenza numerica aggiungendo il numero successivo nel riquadro in diagonale a destra del livello superiore.

Quando la mossa richiederebbe di uscire dal quadrato, come in questo primo caso, si prosegue aggiungendo il numero seguente nella casella sul lato opposto della stessa riga in cui andrebbe collocato, nel posto in cui andrebbe, idealmente, se ci fosse un altro quadrato uguale adiacente (vedi il numero 2 rispetto al numero 1).

La stessa questione si ripropone per la mossa successiva. Il 3 andrebbe collocato a in alto a destra rispetto al 2, e slitta alla prima casella a sinistra della stessa riga superiore.

Quando si ha completato la serie di numeri corrispondente al numero di lati del quadrato creato (in questo caso 3), si prosegue scendendo di una casella (vedi il numero 4 rispetto al numero 3).

Il 5 e il 6 seguono tranquillamente la regola generale e si dispongono in alto a destra rispetto al numero precedente. Per la stessa ragione spiegata al terzo punto, dopo il 6 il 7 prosegue la serie dalla casella sottostante.

L’8, come quanto avvenuto con il 3, al secondo punto, si ritrova in alto a sinistra.

E sempre per la stessa ragione il 9 va nella prima casella in basso della riga verticale centrale, non potendo andare in alto a destra dell’8.

E a questo punto il quadrato magico è completato.

Seguendo lo stesso procedimento possono essere disegnati anche quadrati molto più grandi, con risultato garantito… provare per credere.
Uno dei più famosi, scoperti nel 1936 a Pompei ma presente in altri luoghi di culto ad esempio il Duomo di Siena), è il famoso quadrato del SATOR.

Come si può notare sono presenti 5 righe con 5 parole: SATOR, AREPO, TENET, OPERA, ROTAS.

Il significato è ancora oscuro al giorno d’oggi in quanto alcuni termini non sono facilmente traducibili (AREPO) però si può notare che da qualsiasi parte si inizi a leggere le parole sono sempre le stesse.

Sicuramente chi ha creato questo quadrato magico particolare ( cioè non usando i numeri) ha voluto comunicare qualcosa destinato a degli iniziati.

Un’ altro dei quadrati magici più famosi e misteriosi è quello detto di DURER apparso su un suo dipinto. Ma di questo ci occuperemo in un’altro articolo.

Cartomanti online
Disponibili

  • Aurora Sensitiva
    Codice: 123
    Disponibile
  • BARBARA
    Codice: 115
    Disponibile

Lidia

Lidia

Salve, il mio nome è Lidia e ho 54 anni.

Da oltre trant'anni mi occupo di terapie olistiche e più precisamente:

Mi occupo in oltre di Theta-Healing.

Ho aiutato nel tempo tante persone e desidero mettere le mie conoscenze al servizio del bene altrui.

La più grande forma di guarigione l abbiamo dentro di noi e questi metodi aiutano a risvegliarle.

Le tecniche messe appunto sono valide anche a distanza.

Seguendo alcuni corsi ho appreso varie tecniche di guarigione che riportano sullo stesso piano l aspetto fisico mentale, emotivo e spirituale, cercando di portare equilibrio tra mente e corpo.

Se volete saperne di più sui metodi sopra menzionati potete accedere alle apposite pagine dedicate.

Per richiedere maggiori informazioni e/o concordare un appuntamento non esitate a contattare il servizio cortesia al numero: 347.54.34.792...anche su What's up!

Vi aspetto.

Cartomanti online
Disponibili

  • Aurora Sensitiva
    Codice: 123
    Disponibile
  • BARBARA
    Codice: 115
    Disponibile